Cosa c’è dietro una FRASE o anche solo una PAROLA ?

Di più, molto di più di quello che leggi.

Il significato delle parole non è che una chiave per interpretare la scrittura. La più facile, la più immediata.

La grafologia è una disciplina scientifica, in un certo senso anche un’arte, in grado di analizzare la scrittura come rivelatrice del carattere e delle condizioni di spirito di una persona.

Un percorso affascinante che unisce elementi di psicologia, storia e studio del gesto grafico come gesto espressivo e personale.

grafologia
Valeria Zacconi

Mi occupo di counseling grafologico applicato con una serie di servizi per privati, aziende ed enti:

  • Incontri, seminari tematici, approfondimenti. Eventi per singoli o gruppi
  • Consulenze grafologiche specifiche per diversi settori: familiare, attitudinale, evolutivo e professionale
  • Analisi grafologiche per definire ed individuare le principali caratteristiche intellettive e temperamentali del soggetto scrivente
  • Pareri in grafologia forense per accertare la paternità di documenti scritti
  • Consulenze per aziende anche al fine di completare un’attività di selezione per valutare, attraverso la grafologia, la compatibilità delle caratteristiche dei candidati con il profilo richiesto della mansione, come spirito di iniziativa, capacità decisionale e motivazionale, creatività, affidabilità, responsabilità e tenuta.

Consulenza in GRAFOLOGIA

Per molti, la grafologia è la realizzazione di una perizia calligrafica, ma non è così. Grafologia è molto di più di una semplice perizia calligrafica che è uno dei suoi strumenti principali, non l’unico.

Gli incontri, i seminari tematici e gli approfondimenti di cui mi occupo rappresentano momenti di apprendimento particolarmente importanti per apprendere la scrittura nei suoi aspetti non-verbali o analogici, cioè quella parte del linguaggio in rapporto con l’attività del cervello destro e alle funzioni d’intuizione e sensazione.

VIDEO

MIXER sul mostro di Firenze

Analisi delle lettere anonime inviate agli inquirenti nel caso del mostro di Firenze, confrontate con il memoriale di Pietro Pacciani, condannato all’epoca per i crimini.

Cos’è la Grafologia

  Dalle parole di uno dei miei insegnanti.......

L’ispettore Maigret e il suo grafologo ‘a effetto’

Riflessioni da un vecchio episodio della famosa serie poliziesca Molti telefilm, soprattutto polizieschi, sia del passato che attuali, citano la grafologia, particolarmente in ambito peritale. [...]

Per rivelare quello che c’è dietro una frase. O una parola.

La metodologia d’indagine parte dal presupposto che la scrittura, superata la fase di apprendimento, diventa un processo automatico individualizzato in cui si esprimono in sinergia la parte motoria, la parte neurale e ogni spinta inconscia di chi scrive.

Una comunicazione non verbale perché è soprattutto il movimento, o la dinamica della scrittura, che rivela il legame nascosto, ma oggettivo, fra esterno e interno; le azioni e le motivazioni che attraverso il movimento simbolico dei segni narrano una storia personale che grazie allo studio degli aspetti simbolici della scrittura può essere, almeno in parte, rivelata.

La nostra scrittura “parla” di noi. Scopri tutto quello che ti può svelare… valeria

Cenni di Grafologia

Scarica il mio ebook GRATUITO

Scarica Ora!

Articoli dal BLOG

Boille Kandinskj

dicembre 12th, 2016|

Il gesto essenziale e la dinamica creativa nell'artista Nicole Boille Esiste un sigillo dell'artista, un suo gesto-tipo, nella sua arte, nel suo disegno, nei suoi [...]

Load More Posts

Restiamo in contatto anche nei Social Network

Amo chi mi precede